Zurigo, trovato morto accoltellato il parrucchiere di Ronaldo

Ricardo Marques Ferreira, hair stylist di Ronaldo, è stato trovato morto in una camera d’albergo di Zurigo, in Svizzera. La donna delle pulizie l’ha trovato in una pozza di sangue nel letto verso le 2 del pomeriggio, con diverse coltellate sul corpo. Secondo le indagini, gli ospiti dell’hotel avrebbero chiamato la reception alcune ore prima del ritrovamento lamentandosi del rumore proveniente dalla stanza.
«Uno scenario macabro – ha dichiarato la donna delle pulizie – c’era sangue dappertutto, puzza di alcool». La polizia non ha trovato l’arma del delitto ma avrebbe fermato un uomo sospettato: tratterebbe di un brasiliano di 30 anni.

Portoghese, nato a Madeira, l’isola nell’Atlantico dov’è cresciuto Cristiano Ronaldo, Ricardo Marques viveva in Svizzera da due anni ed era famoso perché curava le capigliature di diversi personaggi famosi. Oltre a Ronaldo, stella della Juve e della nazionale portoghese, aveva all’attivo diverse collaborazioni con attrici, modelle, conduttrici televisive. In passato l’acconciatore e truccatore aveva pubblicato una foto con Ronaldo sui social media mentre dava gli ultimi ritocchi al suo look per un servizio fotografico realizzato nel settembre 2015, quando il calciatore indossava ancora la maglia del Real Madrid.

corriere.it