Volturara Irpina si prepara alla Sagra della Castagna IGP

Musica, artigianato, Gastronomia, prodotti tipici, ma anche tanto intrattenimento, escursioni, vie ferrate e di arrampicata: è tutto pronto per la 35esima edizione della “Festa della Castagna, del tartufo e del fungo porcino” che si terrà a Volturara Irpina, piazza Roma, da venerdì 18 a domenica 20 ottobre.
È prevista la partecipazione di migliaia di persone: sono già centinaia, infatti, le roulotte e decine i pulman prenotati. Volturara si conferma, insomma, come centro di attrazione Irpina sia per i prodotti di eccellenza, per le bellezze naturalistiche che per  siti di interesse.
“La edizione 2019 – afferma il Sindaco, Marino Sarno – sarà arricchita dai tanti servizi offerti, dalle nuove attrazioni che la nostra comunità ha implementato in questi anni e che hanno avuto già un notevole successo, attraendo centinaia di persone non solo dalla Campania.”
“La settimana scorsa – aggiunge Sarno – abbiamo registrato un ulteriore incremento di visite con il Fai che ha indicato le nostre vie di arrampicata e ferrate tra i suoi siti riconosciuti come meritevoli di essere visitati e utilizzati per escursioni.”
“In occasione della Sagra delle Castagne – chiude Sarno – i nostri siti, compresi il museo etnografico e la Bocca del Dragone, saranno accessibili e visitabili, anche grazie ad escursioni appositamente organizzate.”