Violento incidente sulla Napoli-Canosa, grave un centauro di 41 anni

Ancora un violento incidente sulle strade campane registrato nel pomeriggio di ieri.

Sulla Napoli-Canosa, un 41enne di Sant’Antimo, in sella alla sua Kawasaki Ninja, ha bruscamente tamponato sulla corsia di sorpasso un’auto con a bordo due anziani della provincia di Trento.

Il centauro si trova ricoverato all’ospedale “Moscati” di Avellino ed è in gravi condizioni.

Sul posto, oltre ai sanitari del 118, gli agenti della Sottosezione Avellino Ovest della Polizia Stradale che dovranno ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto.