VIDEO/Polizia in via De Concilii. Il sindaco Festa anima la movida

Attimi di tensione nella centralissima via De Concilii ieri sera.

Tanti, troppi assembramenti tra giovani tanto che sono state costrette ad intervenire ben tre pattuglie della Sezione Volanti, dirette dal vice questore Elio Iannuzzi.

Gli agenti hanno invitato i ragazzi a non sostare davanti ai locali e soprattutto senza rispettare il distanziamento sociale.

A galvanizzare la movida avellinese il sindaco di Avellino Gianluca Festa che, al centro della strada, attorno a centinaia di giovani, ha alzato cori da stadio e contro Salerno.

Un “direttore d’orchestra” al centro della via il nostro caro sindaco e tanti giovani in massa, accalcati, fieri di cantare con lui. L’inverosimile in un clima già surreale da tre mesi.

Probabilmente l’intento del primo cittadino era un altro (inizialmente). Avrebbe voluto dare il buon esempio invitando i giovani a rispettare i distanziamenti sociali e ad indossare le mascherine. Peccato si sia fatto prendere la mano ottenendo il risultato opposto e rendendosene conto quando probabilmente era troppo tardi.

Di seguito il video dei colleghi di Avlive: