Vertice in Prefettura: domani scuole aperte

Si è concluso il vertice tra sindaci, forze dell’ordine, vigili del fuoco, protezione civile, Arpac, Asl e comitato di sicurezza presso la Prefettura di Avellino.

L’incontro, al fine di capire cosa fare a seguito dell’incendio della fabbrica ICS di Pianodardine, sviluppatosi venerdì poco dopo le 13, ha decretato l’apertura delle scuole di ogni ordine e grado per la giornata di domani. Lo ha anticipato, sul suo profilo social, anche il vice sindaco di Avellino, Laura Nargi.

Per la giornata di martedì tornerà il mercato cittadino e riprenderanno le manifestazioni.

Intanto, tra stasera e domani, si attendono i risultati dell’Arpac sulla presenza di diossine nell’aria.

Le decisioni prese alla fine del summit sono consequenziali ai risultati delle centraline dell’Arpac che non evidenziano sforamenti dei valori di pm10 e pm 2.5 (polveri sottili ed ultrasottili).

L’Asl, nel rispetto delle procedure regionali previste per simili eventi, emanerà nella giornata odierna una propria direttiva ai sindaci interessati sulle misure di prevenzione da adottare in via cautelativa che i cittadini dovranno rispettare.