Vaccini anti Covid: al “Moscati” di Avellino i primi 50 immunizzati

Vaccini anti Covid: all’ospedale “Moscati” di Avellino i primi 50 immunizzati.

Si tratta di medici, infermieri e operatori sanitari maggiormente esposti al virus e che il 27 dicembre scorso avevano partecipato al V-day.

Le operazioni continueranno questa mattina per poi riprendere giovedì prossimo. Entro fine febbraio, dal punto di vista dell’organico, il Moscati potrà essere dichiarato Covid-free.