Us Avellino, testa al Teramo. Errico può essere il valore aggiunto dei lupi

Nella brutta sconfitta di Vibo l’Avellino ha ritrovato un super Andrea Errico. Il fantasista che ha subito alcuni infortuni importanti si è reso autore di 25 minuti di ottimo livello. Il calciatore potrebbe essere l’arma in piu’ di Braglia in vista della post season.

Intanto, per il match contro il Teramo non ci sarà Aloi che verrà squalificato dal giudice sportivo. Mentre rientreranno Santaniello guarito dal Covid, Carriero, Dossena e Tito che hanno scontato il turno di squalifica.

Escluso l’ex Trapani e Marco e Luigi Silvestri, il tecnico di Grosseto, dovrebbe poter contare sull’intera rosa a disposizione. 180′ minuti da giocare per l’Avellino contro Teramo e Cavese. Due sfid che serviranno a blindare il secondo posto. Soprattutto dopo il ko di sabato contro la Vibonese, serve la giusta reazione, anche in termini di prestazioni.