Us Avellino, Sarno gradirebbe i lupi. L’affare si farà?

E’ un Avellino che prima della chiusura del mercato potrebbe mettere a segno almeno un altro colpo.

Giovanni D’Agostino non ha escluso questa possibilità. Il dirigente biancoverde ha sottolineato che un’altra pedina nello scacchiere di Braglia verrà inserita.

Resta in piedi l’ipotesi Vincenzo Sarno, la Triestina proprietaria del cartellino dell’ex bambino d’oro vuole dare via il giocatore con un passato a Catania e Foggia e i lupi da tempo stanno vagliando la possibilità di prenderlo.

Il giocatore gradirebbe la piazza biancoverde. Un altro nome spendibile resta il sogno di mezza estate Domenico Mungo, altro elemento polivalente in grado di ricoprire piu’ ruoli. Sul fronte uscite, si lavora sempre per Michele Bruzzo, Marco Silvestri e Mario Nikolic.