Us Avellino, rebus Silvestri. Nuovo tentativo per Mungo. La Figc scongiura lo sciopero?

La rosa è assolutamente da allungare. Mister Piero Braglia è stato chiaro, l’organico dell’Avellino va migliorato in quantità e qualità, in attesa di capire cosa accadrà con il difensore Luigi Silvestri (intesa raggiunta, ma Caiata presidente del Potenza non cede facilmente e il Catania non molla).

Il ds biancoverde Di Somma ci riprova per Domenico Mungo. Il calciatore ex Pistoiese e Cosenza è un vecchio pallino di Braglia. Attualmente al Teramo è un elemento di grosse qualità. Al momento la proposta economica dell’Avellino sembra essere lontana dalla richieste dell’atleta, ma si dialoga anche sun un possibile prestito.

CAPITOLO LEGA PRO – La Figc sta mediando nello scontro Lega Pro e l’Aic, che ha proclamato lo sciopero per la prima giornata di campionato in programma sabato e domenica. Si lavora per scongiurare lo slittamento.