Us Avellino, Morero: “Non possiamo lamentarci di nulla”

Santiago Morero dopo il pareggio contro la Cavese: “Queste partite alla fine rischi di perderle. Non deve essere un alibi il caos societario. Noi non ci possiamo lamentare di nulla. Dobbiamo pensare solo al campo e ai tifosi. Lo dobbiamo fare per noi e per i tifosi”.

Appello ai tifosi: “Rispetto la loro posizione. Normale che i tifosi si stancano. Io rispetto la nostra gente. Mi dispiace, perchè oggi con loro potevamo fare qualcosa in più. Mi auguro che possano ritornare presto allo stadio”.

Sul mancato saluto ai tifosi: “La Digos non lo ha permesso”.