Us Avellino, l’ex Vajushi: “Ad Avellino ho respirato aria di casa…”

Armando Vajushi ricorda con piacere la sua breve esperienza in Irpinia. L’esterno albanese spende parole al miele per i lupi, per una piazza a cui si è affezionato e non poco:”Ad Avellino sono stato benissimo – ha affermato il calciatore ora in Romania – .E’ la squadra dove mi sono sentito meglio. Come se fossi stato a casa mia”.

Sui tifosi: “Sono eccezionali. Ho ancora tanti amici. E’ stato bellissimo l’affetto della gente, sono stati straordinari con me. Non ho mai visto un pubblico come questo”.

Tornare ad Avellino? “Certo. Se mi dovessero chiamare verrei di corsa. Mi farebbe veramente piacere. Ho ancora negli occhi le immagini dei tifosi nel match contro il Bari”.