Us Avellino, Forte e Tito l’oro dei lupi

Ci sono due calciatori fondamentali dell’Avellino di Piero Braglia, si tratta del portiere Francesco Forte e dell’esterno Fabio Tito. Il numero uno ex Carrarese ha subito solo 6 gol di cui 4 nel match contro il Bari, risultando elemento di grande affidabilità.Giocatore di assoluto livello. Il secondo invece ha collezionato ad oggi sei assist vincenti. Dimostrando di essere uno dei calciatori più decisivi del girone. Quest’ultimo ha anche offerte dalla B, ma non vuole lasciare l’Irpinia.