Us Avellino, ecco il codice etico del club biancoverde

L’Us Avellino ha deciso di dotarsi di un nuovo Codice Etico, in linea con le disposizioni di Figc e Lega Pro. In particolare, per espressa volontà dell’amministrazione, il Codice implementa pratiche etico/comportamentali già sposate e condivise dalle altre aziende del Gruppo D’Agostino.

L’US  Avellino avrà da oggi uno strumento per migliorare la qualità del lavoro e che contribuirà al consolidarsi del club come modello di azienda all’interno ed all’esterno del contesto sportivo di riferimento.

 

1- Il presente Codice Etico, approvato dall’Amministratore Unico della Società,
costituisce parte integrante e sostanziale del Modello di organizzazione, gestione e
controllo, previsto dal D. Lgs 8 giugno 2001, n. 231.

2- Il presente Codice Etico è finalizzato a regolare l’osservanza delle norme etiche in
modo efficiente.
Art. 2 – Definizione di Codice Etico
1- Il Codice Etico è costituito da una serie di principi, progettati per guidare i Destinatari
dello Stesso a svolgere le proprie attività in modo onesto e con integrità.

2- Descrive i valori fondamentali che ispirano l’U.S. Avellino 1912.

3- Fornisce standards etici, che devono essere rigorosamente osservati dai Destinatari e
stabilisce guidelines generali, al fine di orientare i comportamenti dei Destinatari.

4- La violazione delle norme contenute nel Codice Etico dell’U.S. Avellino 1912 da
parte dei Destinatari comporterà l’applicazione delle conseguenze previste nella
sezione settima del presente Codice.

Art. 3 – Etica nel Diritto Sportivo

1- L’U.S. Avellino 1912 riconosce che l’osservanza di norme di comportamento basate
su primari valori etici è un proprio obiettivo fondamentale per la propria crescita
sportiva, economica e di immagine.

2- In particolare, valore primario per la Società è l’osservanza dell’etica sportiva, intesa
come onestà, lealtà, correttezza e conformità alle leggi.

3- L’U.S. Avellino 1912 si propone di costituire un esempio di lealtà, correttezza e
probità nel mondo del calcio.

4- Pertanto, l’U.S. Avellino ripone il massimo impegno nella tutela e nello sviluppo della
propria immagine e reputazione e richiede altrettanto alle proprie risorse umane.

5- Il presente Codice Etico si applica a qualsiasi condotta che danneggi l’integrità e la
reputazione dell’U.S. Avellino 1912 e mira ad impedire qualsiasi comportamento
illegale, immorale e non etico dei destinatari.

6- L’U.S. Avellino 1912 si impegna a rispettare le normative e i provvedimenti emanati
dal CONI, dalla FIGC, dalle Leghe e NADO in ambito nazionale nonché dal CIO,
dalla FIFA, dalla UEFA e dalla WADA in ambito internazionale.

7- Il presente Codice Etico costituisce altresì adempimento della prescrizione di cui
all’art. 7, V° comma dello Statuto della Federazione Italiana Giuoco Calcio.