Us Avellino, domenica al Barbera sarà una gara particolare per tre biancoverdi

L’Avellino sfiderà il Palermo al Barbera per la 18esima volta. I biancoverdi solo una volta, hanno vinto in Sicilia. Nel lontano 1980 con un gol di Vignola. Rete valevole per il secondo turno di Coppa Italia.  La partita di domenica pomeriggio avrà un sapore particolare per tre giocatori tre palermitani doc.

Il centrocampista Sonny D’Angelo auotore del gol vittoria contro la Viterbese, Luigi Silvestri centrale che ha rifiutato il Catania per firmare con l’Avellino, cresciuto nel settore giovanile dei rosanero ed Agostino Rizzo, anche lui con un passato al Palermo.  Per loro questo incontro avrà tutt’altro sapore.