Us Avellino, difesa da reinventare contro la Turris. Intanto, rispunta Di Paolantonio

L’Avellino domani scenderà nuovamente in campo contro la Turris, per un altro derby. Mister Braglia sarà costretto a ridisegnare i lupi perchè privo di cinque elementi: Rizzo, Fella, Errico, Ciancio e Luigi Silvestri.

Il tecnico dovrà cambiare soprattutto in difesa, dove o ci sarà il ritorno di Dossena o il possibile esordio di Nikolic.

Al fianco di Miceli e Rocchi, con Forte pronto a tornare tra i pali. In mediana Adamo e Rizzo sugli esterni ed il trio Aloi, De Francesco, D’Angelo in mezzo. In avanti Fella-Maniero. Per quest’ultimo possibile staffetta con Bernardotto.
Nel frattempo, pare si sia aperto uno spiraglio per riportare all’ombra del Partenio il centrocampista Di Paolantonio. Nei giorni scorsi nuovi contatti tra le parti.