Us Avellino, Capuano: “Ho salutato Lombardi. Nel secondo tempo li abbiamo stracciati”

Eziolino Capuano tecnico biancoverde commenta in questo modo il pareggio contro la Cavese: “Onore e merito a chi ottiene il risultato.

Pareggiare qua ad Avellino è un buon risultato. Perdere tempo fino al 100 sembrava una gara degli anni 50.Il primo tempo non mi è piaciuto. Nella ripresa siamo stati aggressivi. Non abbiamo vinto, ma posso dire che questi ragazzi hanno dato tutto.

Nel secondo tempo ho visto un grandissimo Avellino. Abbiamo preso la sesta traversa interna sullo 0 a 0. Negli ultimi dieci metri dobbiamo metterla dentro. Abbiamo messo 40 cross”.

Spalti semideserti e il ritorno di Salvatore Di Somma: “Il clima non ci ha aiutato, la decisione dei tifosi va rispettata. Non è facile giocare un derby senza pubblico.

Abbiamo provata a vincerla per la nostra gente. Contento per Di Somma. Con tutti i casini che ci sono stati una salvezza è come vincere un campionato. Non perdiamo e le prestazioni sono di notevole spessore.

Noi continueremo a lavorare per il bene dell’Avellino”.

Sull’incontro con Lombardi: “L’ho salutato. E’ venuto a vedere la partita ha detto di aver visto un grande Avellino”.