Una docente irpina coordinatrice didattica dell’academy 5G

Una opportunità di formazione unica in Italia in previsione delle grandi trasformazioni annunciate dal 5G. L’Università degli Studi di Napoli Federico II, attraverso il suo centro di tecnologie avanzate (CeSMA) diretto dal Prof. Leopoldo Angrisani, in collaborazione con Capgemini, leader nel settore ICT, ha istituito un’ academy presso il Polo tecnologico di San Giovanni a Teduccio a Napoli.
Coordinatrice didattica per la Federico II di questa academy è Antonia Maria Tulino, originaria di Sperone, professore ordinario in telecomunicazioni presso il dipartimento DIETI (Dipartimento di Ingegneria Elettrica e delle Tecnologie dell’Informazione ) della Federico II e Research professor presso  il Department of Electrical and Computer Engineering  NYU Tandon School of Engineering, NY, USA.