Un irpino si aggiudica il miglior cortometraggio ’78 alla Biennale di Venezia

L’ Amministrazione Comunale di San Martino Valle Caudina con un post su Facebook post, formula i più sinceri auguri a Matteo Petecca che con il “Notte Romana” si è aggiudicato alla Biennale di Venezia il prestigioso premio come miglior cortometraggio ’78.

Matteo ha curato con Alessandro Logli la sceneggiatura del racconto firmato dal giovane regista Valerio Ferrara. Facciamo nostre le sue speranze e le sue ambizioni, cioè quelle di poter portare il cinema in Irpinia e nelle zone interne, manifestando tutta la nostra gratitudine per aver elevato il nostro paese agli onori delle cronache nell’olimpo del cinema italiano.
AD MAIORA CARO MATTEO.