“Un altro passo nella giusta direzione”, la nota di Maria Pallini

Riceviamo e pubblichiamo la nota del deputato Maria Pallini.

“Ho da darvi una bella notizia!
È appena passato nel Decreto Fiscale l’emendamento 33-bis che rifinanzia
il Fondo per le vittime dell’amianto (istituito dalla legge di stabilità
del 2016) per un importo pari a 10 milioni di euro per ciascuno degli
anni 2019 e 2020.

Ricordo che il Fondo per le vittime dell’amianto è stato creato in
favore degli eredi di coloro che sono deceduti a seguito di patologie
asbesto-correlate per esposizione all’amianto.

Alla copertura finanziaria si fa fronte mediante contestuale riduzione,
per una somma di pari importo, del Fondo istituito presso l’INAIL per la
sicurezza nei luoghi di lavoro.

Chi mi segue sa che quella per la tutela dei diritti dei lavoratori del
settore “Amianto” è una questione di cui mi sto occupando dal mio
ingresso alla Camera dei Deputati perché è una battaglia di civiltà e
giustizia.

Oggi facciamo un altro passo in avanti, nella direzione giusta”.