Umberto del Basso De Caro: “Il Pd da solo non basta, allarghiamo gli orizzonti”

Umberto del Basso De Caro, nel giorno della presentazione del libro “L’italia ai tempi dei Populismi” al Cacere Borbonico, dice la sua. Parla di una politica che vuole essere rappresentata e coinvolta.

“Da solo il Pd non basta, serve allargare il perimetro – afferma De Caro -. Il Pd al suo interno conserva molte tendenze e culture ma noi siamo uniti alle pluralità. Non abbiamo intenzione di essere una caserma”.

Si esprime anche sulla sede di Via Tagliamento che dovrà avere un nuovo segretario: “Appena la commissione lo eleggerà andremo a conoscerlo con molto piacere per avviare una nuova fase. Credo lo avremo presto, Napoli ha impegnato circa un mese per averlo”.