Ucciso a coltellate Sir Richard Sutton, il re degli alberghi del Regno Unito

Uno degli uomini più ricchi della Gran Bretagna Sir Richard Sutton, è stato ucciso a coltellate nella sua casa di campagna, e una donna sessantenne (sembra si tratti di sua moglie) è rimasta ferita ed è ora in condizioni critiche.

La polizia ne ha constatato la morte a Moorhill, nel villaggio del Dorset di Higher Langham.

Un uomo della zona è stato arrestato dopo una rocambolesca fuga a Londra, sospettato per l’omicidio.

Sutton era un imprenditore che gestiva molte proprietà e alberghi importanti del Regno Unito, come l’Athenaeum Hotel di Mayfair e lo Sheraton Grand London di Park Lane.