Tommasone torna sul ring e batte Mairena a Firenze

L’irpino Carmine Tommasone, ieri sera, sul ring del Tuscany Hall di Firenze, ha battuto Bryan Mairena, pugile fortissimo del Nicarauga.

Il risultato ai punti (60-54 – 59-56 – 58-56) su decisione unanime dei tre giudici è alla fine il giusto premio per Mister Wolf dopo mesi di duro allenamento.

Vittoria dedicata al compianto Flavio Puleo, rappresentate dei Diversamente Insuperabili di Avellino, volato in cielo pochi mesi fa a causa di un male incurabile.

Ad affiancare Carmine, la sua dolce metà Laura, alla quale il campione dedica un dolce post: “È stato un periodo molto intenso per entrambi abbiamo stretto i denti sofferto pianto e anche litigato…il match di stasera è stato molto difficile….ma alla fine ce l’abbiamo fatta…e quando le cose sono più difficili più bello è il dopo…ora manca una settimana al nostro sì e alla nostra vita insieme voglio godermi tutto questo insieme a te al 100%”.