Terremoto in Sicilia nella notte: scosse tra Stromboli e Panarea

Terremoto in Sicilia nella notte. Due le scosse: la prima, la più forte, di magnitudo 3.1, è stata registrata nei pressi di Troina, in provincia di Enna alle 3. Ne dà notizia l’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. L’ipocentro è a circa 32 km di profondità. Al momento non si ha notizia di danni a persone o cose anche se la scossa è stata avvertita distintamente anche ai piani bassi delle abitazioni. Oggi verranno effettuati sopralluoghi per accertare eventuali danni in particolare ai cornicioni degli edifici più a rischio.