Terremoto in Messico, scossa magnitudo 7.7 vicino Oaxaca

Fortissima scossa di terremoto nel sud del Messico.

Alle 15,29 ora locale (17,29 ora italiana) la terra ha tremato. Il sisma a venti chilometri di profondità, l’epicentro è ad Oaxaca.

La scossa è stata avvertita anche a Città del Messico. Il bilancio è di almeno un morto. Lo ha reso noto il coordinatore della protezione civile locale, David Leon, in dichiarazioni all’emittente ‘Foro Tv’, precisando che la vittima è stata registrata nella zona dell’epicentro del sisma. Il presidente messicano, Andres Manuel Lopez Obrador, ha invitato i propri concittadini a restare calmi in caso di nuove scosse.