Tenta il suicidio nel deposito agricolo: salvato in extremis

Ha tentato il suicidio impiccandosi nel suo deposito agricolo, ma è stato salvato in extremis.

E’ accaduto ieri mattina, a Quindici. L’uomo, un 54enne del posto, ha tentato di farla finita ma è stato salvato da alcuni conoscenti recatisi sul posto, tra cui un 16enne.

Pare sia stata la moglie ad allertare i soccorsi. Sul posto anche i militari della Stazione locale di Quindici, guidati dal maresciallo Giovanni Pagano.

Ora è ricoverato all’ospedale civile di Nola in prognosi riservata.

Le sue condizioni sono critiche ma stazionarie.