TEATRO E MUSICA: GUERRA E VIOLENZA SULLE DONNE, L’ARTE SCUOTE LE COSCIENZE. APPUNTAMENTO ALL’AMABILE

“Sguardi umani, umane cure”. E’ questo il titolo della performance teatrale che vedrà impegnati gli alunni dell’Ite Amabile di Avellino che hanno preso parte al percorso dedicato al teatro curato dall’esperto esterno Salvatore Mazza. Appuntamento mercoledì 8 giugno alle ore 20 presso l’aula magna del complesso scolastico di via Morelli e Silvati. Si tratta di uno spettacolo unico diviso in due parti: la prima dedicata alla guerra in Ucraina, la seconda al contrasto alla violenza sulle donne. Prevista la partecipazione del soprano Carmela Petitto e del violoncellista Sergio De Castris.

Al termine dell’evento ci sarà una raccolta di donazioni in favore del popolo ucraino.

“L’arte come strumento di sensibilizzazione delle coscienze civili. Questo l’obiettivo dell’iniziativa” – ha fatto sapere la dirigente scolastica, Antonella Pappalardo.