Tante le disdette: allo stremo lidi e locali del litorale domizio

Crollano le presenze, tante le disdette. Ombrelloni e spiagge vuote sul litorale Domiziano.

Un terrore immotivato perché non è tutta chiusa Mondragone, si può accedere.

Tuttavia, la gente ha paura ed evita i negozi, i bar, le spiagge, le case per alloggiare.

I riflessi del Coronavirus sull’economia locale sono enormi, devastanti, soprattutto dopo tre
mesi di stop e una ripartenza che stava appena riavviandosi.