Tacconi sta meglio, il figlio Andrea: “Uscirà dalla terapia intensiva”

Buone notizie arrivano dall’ospedale di Alessandria dove è ricoverato da qualche settimana Stefano Tacconi.

Il figlio Andrea, in una stories Instagram, ha ragguagliato sulle condizioni di salute del padre che sembra aver superato il periodo più critico e che sta per uscire dalla terapia intensiva e si appresta a cambiare reparto: “Dopo aver sconfitto un’altra febbre, probabilmente in giornata uscirà dalla terapia intensiva e verrà spostato in un nuovo reparto”.

Ricordiamo che l’ex portiere dell’Avellino, sabato 23 aprile, si era sentito male ed era stato portato in ospedale dal figlio, che era con lui. Era stato colpito da una emorragia cerebrale, con conseguenza di una rottura da aneurisma. Ricoverato subito in terapia intensiva, ha vissuto momenti complicatissimi, poi fortunatamente le sue condizioni si sono stabilizzate.