Svolta “green”, case dell’acqua a Mercogliano e a Monteforte

Acqua microfiltrata, sottoposta a regolari verifiche di qualità, con costi accessibili a tutti.

Le amministrazioni locali puntano alle case dell’acqua per fornire un servizio gradito ai cittadini e ridurre la produzione di rifiuti in plastica.

A Mercogliano, l’amministrazione guidata dal sindaco Vittorio D’Alessio ha dato il via libera all’allestimento di due strutture (la prima alla frazione Torelli; la seconda al centro del paese).

Ogni cittadino potrà recarsi, munito di bottiglie in vetro, presso la casetta e riempire i suoi contenitori per cinque centesimi al litro.

Ma le case dell’acqua arrivano anche a Monteforte Irpino dove il  sindaco Costantino Giordano ha dato il via alla pubblicazione del bando per la manifestazione di interesse, rivolto alle aziende che vogliano fornire strutture e servizio.