Suicida politico tedesco: “Sotto stress per il virus“

È choc in Assia dove l’assessore alle finanze Thomas Schaefer, è stato trovato morto ieri
a 54 anni.

Il politico della Cdu, figura centrale del gabinetto locale, dato come possibile successore
dell’attuale presidente Volker
Bouffier, si è tolto la vita.

Pare che l’emergenza del coronavirus avesse sconvolto l’assessore fino ad ossessionarlo.

Il corpo dell’uomo è stato trovato lungo i binari a Hochheim, tra Francoforte e Magonza.