“Storie dal Sole e la Luna” spettacolo teatrale a Ospedaletto d’Alpinolo

“Storie dal Sole e la Luna” così si intitola lo spettacolo che sarà presentato il 15 Dicembre alle ore 16:00 presso il Centro Sociale di Ospedaletto d’Alpinolo. Lo spettacolo vedrà in scena gli utenti della casa alloggio “Il Sole e la Luna” di Aiello del Sabato.
“La rappresentazione teatrale arriva dopo un anno e mezzo di chiusure dove i ragazzi e le ragazze della casa alloggio hanno continuato a vivere il teatro” – a parlare è Nicola Mariconda, ideatore dello spettacolo che collabora con “Il Sole e la Luna” di Aiello del Sabato da diversi anni.
“Collaboro con  “La Musa – Società Cooperativa Onlus” da diversi anni. Mi era stato proposto di portare avanti un percorso di formazione teatrale ed ho accettato di buon grado. Dalla prima volta che ho messo piede al Sole e Luna, c’è subito stata sintonia sia con gli utenti sia con gli operatori, disponibilissimi e sempre attenti nei percorsi portati avanti.
Abbiamo messo in scena alcune opere di Eduardo De Filippo come “Non ti pago” e “Natale in casa Cupiello”, poi purtroppo la pandemia ha colpito anche i ragazzi.
Nonostante le restrizioni abbiamo continuato il percorso teatrale facendolo evolvere in qualcosa di più profondo; abbiamo cominciato un percorso di scrittura creativa dove ognuno scriveva storie che di fondo avevano una verità: la loro.
Da lì sono nati due progetti: il primo è la pubblicazione di un libro “Storie dal Sole e la Luna” che raccoglie tutte le favole e le storie scritte da Sabatina Ciardiello, ospite della struttura molto prolifica riguardo la scrittura. Il libro è stato stampato ed è disponibile su Amazon.it. un modo per gratificare tanto lavoro fatto da Sabatina.
Il secondo progetto è la messa in scena delle storie scritte da tutti gli ospiti della struttura. Storie di vita vissuta che, attraverso le emozioni e la voce dei ragazzi che saliranno sul palco, trasmetteranno la loro semplicità nonostante non sempre abbiano un lieto fine. Un modo per dire che anche se il periodo storico è uno dei più difficili mai vissuti, c’è sempre bisogno di andare avanti.
Io mi sento di ringraziare chi ha dato fiducia a tutto questo: Arcangelo, Olimpia, Ilenia, Salvatore. La Dott.ssa Katia Abate, gli operatori e i collaboratori della struttura. Senza queste persone non ci sarebbe stato niente di tutto ciò.
Un grazie all’amministrazione comunale di Ospedaletto d’Alpinolo e al consigliere Giovanni Tomeo che hanno accettato la proposta di ospitarci al centro sociale del paese per mettere in scena lo spettacolo”.
Vi aspettiamo allora, presentato il 15 Dicembre alle ore 16:00 presso il Centro Sociale di Ospedaletto d’Alpinolo con lo spettacolo “Storie dal Sole e la Luna”.