Storia a lieto fine tra conferme e smentite: Antonio è a casa

L’incubo è finito per la famiglia di Antonio Ferraro, il 31enne di Prata Principato Ultra scomparso due giorni fa dopo aver chiuso il suo negozio di casalinghi intorno alle 13.30.

Come anticipato questa mattina dal nostro giornale  – poi non si conoscono le motivazioni ma il padre del ragazzo ha smentito il ritrovamento con un post su Facebook (poi rimosso) – Antonio è stato ospite a Milano a casa di un amico ed ora è tornato dai suoi familiari.

Lo ha comunicato il cugino sul suo profilo Facebook, ringraziando tutti per l’interessamento. Proprio in queste ore Antonio è presso la caserma dei carabinieri per tranquillizzare tutti del suo ritorno.