Stop all’inquinamento: giovani in strada per un futuro migliore

Stop all’inquinamento. Anche ad Avellino, gli studenti scendono in piazza. I giovani chiedono un futuro migliore e danno seguito alla protesta iniziata da Greta Thunberg nell’agosto scorso. Si sono riuniti alle 10, davanti alla Solimena di Viale Italia e procederanno fino alla sede della Provincia per poi tornare indietro accompagnati da tutto il personale docente, dai genitori e rigorosamente scortati dalla Polizia di Stato.

Greta, nonostante abbia solo 16 anni, ha deciso di dare una scossa alla politica mondiale scioperando, anche durante i giorni scolastici, per richiedere maggior rispetto dell’ambiente e una maggiore osservanza delle indicazioni sulla pericolosità dell’inquinamento evidenziata dall’Oms (Organizzazione mondiale della sanità).