Sperone si ferma per l’ultimo saluto al giovane Pio

La comunità di Sperone si ferma e rende omaggio a Pio Stefanelli, il 33enne scomparso prematuramente sabato mattina.

La salma giungerà nella giornata odierna da Genova, dove il giovane era ricoverato da qualche settimana al Policlinico San Martino, in attesa di un duplice trapianto al fegato e al rene.

Il suo cuore, però, ha smesso di battere a seguito di un peggioramento del suo quadro clinico.

Ad officiare la cerimonia funebre in ricordo di Pio toccherà a Don Reinaldo, parroco del paese che conosceva molto bene il ragazzo.