Sperone, la polizia locale stende il Covid e torna operativa

Dopo oltre un mese torna alla normalità il servizio di vigilanza del territorio a Sperone. Tre dei quattro agenti della polizia locale sono tornati operativi a seguito della negatività riscontrata al tampone molecolare. All’appello manca solamente il comandante Maurizio Sorice, il cui ultimo tampone ha dato ancora esito positivo. Ovviamente la guida locale del servizio di polizia dalla cabina di regia della sua abitazione è in costante contatto con i colleghi per coordinare le attività quotidiane.

L’emergenza, dunque, è stata superata. Per diverse settimane, a causa della positività al Covid-19, in paese non è stato in servizio nessun agente.

Mandamentonotizie