Sparatoria in pieno centro a Napoli: colpita anche una bambina

Tre persone sono rimaste ferite nel corso di una sparatoria in piazza Nazionale a Napoli, con colpi di arma da fuoco. Colpita anche una bambina.

La polizia sta indagando sull’accaduto. I tre feriti sono stati ricoverati in tre differenti ospedali di Napoli: il più grave, un pregiudicato di 32 anni, è al Loreto Mare.

Una donna di circa 50 anni, raggiunta dai proiettili in via Polveriera, è ora al San Giovanni Bosco mentre la nipotina, colpita fortunatamente solo di striscio, è al pediatrico Santobono.

Fonte foto: quotidiano.net