Sparatoria a Parco Palatucci, arrestato il presunto aggressore

Nella serata di ieri, la squadra Mobile di Avellino poneva in stato di arresto D.V. anni 33.  A suo carico veniva mossa l’accusa del tentato omicidio di Francesco Liotti, anni 36 di Avellino.

L’episodio risale al 20 agosto 2020, presso Parco Palatucci. In quell’occasione Liotti era a bordo della sua auto, una Fiat Punto, quando è stato ferito di striscio.

Il sicario esplodeva tre colpi. Il 35enne, successivamente, è riuscito a raggiungere il Pronto Soccorso dell’ospedale Moscati, ma veniva raggiunto dal killer, che esplodeva altri tre colpi, senza riuscire a ucciderlo.