Sodano e Sorice: “In Più Europa per sostenere la svolta riformatrice e liberaldemocratica”

Francesco Sodano, già esponente del PD di Avella, e Maurizio Sorice, dirigente irpino dei Gd recentemente dimissionario comunicano la loro adesione a Più Europa. “Gli ultimi mesi, i primi del governo Draghi, ci hanno dimostrato che la politica, se autorevole e pragmatica può determinare un cambiamento. La sconfitta del populismo e del sovranismo passano da una visione riformista saldamente ancorata all’Unione Europea. La scelta di Più Europa scaturisce dalla consapevolezza che non è possibile immaginare una crescita dei nostri territori senza riportare al centro delle nostre scelte temi come l’ambiente e lo sviluppo sostenibile, l’istruzione, i giovani, il lavoro, i diritti civili e le libertà economiche. In un tempo in cui appare evidente la crisi di rappresentanza politica, l’impegno sarà quello di promuovere occasioni di partecipazione.”