Slittamento apertura scuole Baiano e Sperone, Colucci: “Fate tornare i bambini a scuola”

Beatrice Colucci, scorsa candidata alle Regionali, rilascia una dichiarazione sugli ultimi sviluppi inerenti al problema apertura scuole.
“Stamane apprendiamo, attraverso le circolari, che l’apertura della scuola di Baiano come Sperone è rinviata al 1 ottobre. Non condivido, abbiamo avuto tutto il tempo per organizzare l’inizio dell’anno scolastico. Le elezioni sono state svolte e i nostri amministratori hanno partecipato attivamente. Sopratutto Baiano dove il sindaco unitamente a qualche consigliere e adepto ha presidiato l’accesso ai seggi. Posti al di fuori dei cancelli della scuola designata, appunto, seggio elettorale. Senza pensare a come  adoperarsi affinchè si potessero  aprire i nostri edifici.  Vi è di più, a Baiano come a Sperone ci sono strutture fisicamente esistenti ma inutilizzate. Tipo la Fondazione Gesù e Maria. Ed i locali del Cinema Colosseo?? Sono amareggiata,stupita e sgomenta, perché ancora una volta dietro la scusante della pandemia non si amministra bene. Scegliendo paradossalmente il male minore. La soppressione dell’istruzione della socialità e della dignità dei bambini. Unitamente alle loro famiglie. Pertanto cari amministratori, non vi adagiate. Fate ritornare i bambini a scuola. Con le stesse cautele che avete preso quando avete permesso le elezioni. Infrangendo,forse, anche qualche regola.” Beatrice Colucci