Siglato il protocollo di intesa tra il Movimento Italiano Disabili e l’associazione “Al centro dei ragazzi ODV”

Siglato il protocollo di intesa tra il Coordinamento Regione Campania del M.i.d. Movimento Italiano Disabili e l’associazione “Al centro dei ragazzi ODV” che si occupa di progetti di integrazione per soggetti disabili adulti.

Tra gli obiettivi del protocollo vi sono anche:

  • impedire il sorgere e la diffusione di nuove barriere culturali e fisiche anche attraverso processi atti a

fondare una cultura diffusa di pari opportunità per tutti;

  • impedire il sorgere e la diffusione di nuove barriere culturali e fisiche anche attraverso processi atti a

fondare una cultura diffusa di pari opportunità per tutti ed inoltre stimolare e incentivare la nascita di

nuovi spazi servizi e trasporti accessibili e fruibili da “tutti”;

  • stimolare gli organi preposti a rafforzare la vigilanza per garantire l’osservanza della normativa esistente

e promuovere lo studio di snellimento ed armonizzazione della stessa, per evitare il sorgere di nuove

barriere;

  • promuovere progetti atti a favorire il reinserimento delle persone affette a disabilità nel mondo del

lavoro e poter partecipare senza discriminazioni alle numerose opportunità lavorative, culturali e

sportive;

  • organizzare in sinergia giornate di eventi e promozione dell’attività svolta per coinvolgere le Istituzioni

centrali e locali, i cittadini, le forze sociali e produttive per la presa di coscienza delle problematiche di

che trattasi e inoltre rappresentare “le buone pratiche”, nuovi spazi servizi e trasporti accessibili e fruibili da “tutti”;

  • stimolare gli organi preposti a rafforzare la vigilanza per garantire l’osservanza della normativa esistente

e promuovere lo studio di snellimento ed armonizzazione della stessa, per evitare il sorgere di nuove

barriere;

  • promuovere progetti atti a favorire il reinserimento delle persone affette a disabilità nel mondo del

lavoro e poter partecipare senza discriminazioni alle numerose opportunità lavorative, culturali e

sportive.

  • organizzare in sinergia giornate di eventi e promozione dell’attività svolta per coinvolgere le Istituzioni

centrali e locali, i cittadini, le forze sociali e produttive per la presa di coscienza delle problematiche di

che trattasi e inoltre rappresentare “le buone pratiche”.

Soddisfatto il Coordinatore Regione del Movimento Italiano Disabili Campania Giovanni Esposito che ringrazia per la fiducia la presidentessa Dottoressa Vera De Pascale auspicando di poter intraprendere presto nuove iniziative insieme.