Sicurezza in città, Giacobbe: “Due casi isolati ma intensificheremo i controlli di notte”

Dopo i due episodi gravi registrati nel capoluogo negli ultimi giorni, e parliamo dell’allarme bomba al Tribunale di Avellino e dell’esplosione di Rione Mazzini, l’amministrazione comunale è
pronta ad intensificare i controlli.

L’assessore alla Sicurezza, Giuseppe Giacobbe, è intenzionato a passare alle contromisure, intensificando la videosorveglianza e raddoppiando la presenza notturna dei vigili urbani e delle Forze dell’Ordine. “Siamo già all’opera per ampliare il raggio della sicurezza in città. Potenzieremo i controlli e consentiremo l’installazione di nuove telecamere in città anche se, in questa fase, disponiamo di risorse limitate.

I due episodi verificatisi tra sabato e domenica sembrano isolati, tuttavia – conclude – va tenuta necessariamente alta l’attenzione contro i fenomeni criminali”.