Sibilia fa tappa a Monteforte Irpino: “Pronta risposta del Governo sul dissesto idrogeologico”

Monteforte Irpino (Av) – Tappa a Monteforte Irpino per il Sottosegretario all’Interno, Carlo Sibilia. Quest’ultimo ha fatto visita alla comunità irpina dopo l’alluvione di pochi giorni fa insieme al Prefetto Paola Spena, il sindaco Costantino Giordano e il neo consigliere regionale in quota PD Maurizio Petracca. “Tutto ha funzionato alla perfezione – dice – Dall’azione dei Vigili del Fuoco di Avellino fino al coordinamento del Prefetto. Non abbiamo più sfollati, le strade sono praticabili: questo è un buon segnale, la comunità si è attivata subito. Ora bisognerà stimare i danni, per gli interventi di somma urgenza. La mia presenza garantisce la vicinanza da parte del Governo”.

Nelle prossime ore è atteso ad Ariano Irpino il Ministro Sergio Costa: “Il dissesto idrogeologico non è qualcosa di astratto – ammette – Lo stesso Costa porta avanti le battaglie per questo tema tra le tante quella che riguarda il Fiume Sarno. Ci sono le disponibilità economiche, ora bisogna metterle in circolo”. Non manca di lanciare bordate all’amministratore di Alto Calore e nonchè candidato alle scorse regionali, Michelangelo Ciarica: “E’ veramente inopportuno che un amministratore di una partecipata si candidi alle elezioni – conclude Sibilia – Stiamo lavorando in parlando con la legge sul conflitto d’interessi. Tutto ciò non accadrà mai più. Mi auguro che le indagini su Alto Calore arrivino presto a conclusione. L’Ente deve offrire il servizio idrico, ma è diventato ben altra cosa”.