Si impicca in casa, muore 31enne

Il male di vivere colpisce ancora.

Ennesimo dramma nel vesuviano. Un 31enne si è suicidato impiccandosi nella usa abitazione in via Cristoforo Colombo a Portici.

Sono stati i familiari a lanciare l’allarme e a rinvenire il corpo dell’uomo ormai privo di vita.

Inutili le manovre di soccorso effettuate dai sanitari del 118 accorsi sul luogo. Per lui non c’è stato nulla da fare. Indaga la Polizia locale sulle motivazioni dell’insano gesto.