Si fingono ‘nonnine’ per ricevere il vaccino

Accade in Florida dove due donne di 34 e 44 anni hanno pensato bene di cammuffarsi da signore attempate pur di farsi somministrare il farmaco anti-Covid presso un centro vaccinale di Orlando. Le due si sono presentate all’Orange County Convention Center con indosso guanti, occhiali e cappello, un travestimento che avrebbe dovuto nascondere la loro vera età. Ma sono state scoperte.

A confermare l’accaduto è stato il dottor Raul Pino, dirigente sanitario del Dipartimento della Salute di Orange County. “Ieri ci siamo accorti che due giovani donne si erano travestite da nonne per ricevere la seconda dose di vaccino”.

A preoccupare le autorità sanitarie è semmai un altro aspetto della vicenda: le due avrebbe infatti presentato un certificato vaccinale valido che attestava l’avvenuta vaccinazione con la prima dose. Non è ancora chiaro se le due siano davvero riuscite a eludere i controlli per ricevere il vaccino o abbiano presentato una tessera vaccinale falsa. Sul caso è stata aperta un’indagine.