Si è spento l’ex questore di Avellino Luigi Botte

Lutto nella città di Avellino. Questa mattina all’ospedale Monaldi di Napoli si è spento l’ex questore della città, Luigi Botte. Fatale una malattia che lo ha stroncato in pochissimo tempo.

Il funzionario di Polizia era arrivato in Irpinia nel 2016 da Crotone.

Uomo di grande cultura, era amante della lettura e  amante del grande teatro, in particolare affascinato dalla recitazione, aveva inoltre scritto diversi libri. Per lu la cultura era “l’antidoto contro il crimine”. Era anche un appassionato di sport.