Si barrica in casa minacciando di uccidersi, panico nei pressi del tribunale

Attimi di paura a Piazza D’Armi dove una signora si è barricata in casa con il figlioletto.

A pochi passi dal tribunale, al quarto piano, la mamma grida e minaccia il suicidio.

Pronti i soccorsi giunti sul posto allarmati dai vicini. Dopo due ore di mediazione da parte degli operatori, la donna ha desistito dal suo intento e ha aperto la porta, consentendo ai sanitari del 118 di sottoporla al trattamento sanitario obbligatorio.