Avellino-Ostiamare 1-0

AVELLINO (4-4-2): Viscovo; Betti, Dionisi, Dondoni, Parisi; Tribuzzi, Di Paolantonio, Matute (22′ st Gerbaudo), Da Dalt (28′ st Ciotola); Sforzini (18′ st Alfageme), De Vena (39′ st Mentana). A disp.: Pizzella, Mithra, Morero, Omohonria, Buono. All.: Cinelli (Bucaro squalificato).

OSTIAMARE (4-4-2): Giannini; Di Iacovo, Pieri, Ferrari (20′ st Sarrocco), Colantoni (33′ st Calveri); Cabella (48′ st Scaccia), D’Astolfo, Bellini (45′ st Lazzeri), Bertoldi; De Iulis, Attili. A disp.: Barrago, Ceccarelli, Lazzeri, Galli, Renzetti, Pedone. All.: Greco.

ARBITRO: Frascaro di Firenze.

Guardalinee: Camoni-Mangoni.

MARCATORE: 34′ pt Sforzini (rig.).

NOTE: spettatori 3000 circa. Ammonito: Cabella. Angoli: 10-0 per l’Avellino.