“Serve un candidato che unisca il fronte di Centrosinistra”: Regionali, parlano le Sardine Campane

In merito alle prossime elezioni regionali, riteniamo indispensabile trovare unità tra tutte le forze progressiste per sconfiggere il centrodestra a trazione Leghista. È necessario trovare un candidato Presidente capace di unire tutto il fronte e, a nostro avviso, sarebbe errato aprire il confronto solo sul nome.

Resta per noi ineludibile, infatti, affrontare questioni importanti per la nostra Regione su temi quali il buon governo del territorio, il regionalismo differenziato e le sue conseguenze, l’ambiente, lo smaltimento dei rifiuti, il lavoro, le politiche di welfare, la lotta alla camorra, la sanità e i trasporti. Vorremmo che le nostre posizioni rispetto ai temi citati, oltre a quelli che vorrete proporci, derivino da un processo partecipativo che delinei la strada da indicare al futuro candidato Presidente.

È per questo che stiamo organizzando un’assemblea regionale che ci riunisca e permetta a chiunque abbia voglia di dare il suo contributo di aiutarci a stilare un documento programmatico concreto.

Solo strutturando un fronte largo ed inclusivo ed un programma reale, ci possono essere le condizioni necessarie per affrontare insieme la prossima tornata elettorale.
Noi siamo pronti all’ascolto, a domandare, ad aprire un confronto democratico per il futuro della nostra Regione.

Sul piano nazionale, vorremmo rimarcare quanto è per noi indispensabile: l’abrogazione dei Decreti Sicurezza,la Sicurezza del Lavoro, la lotta alle mafie, l’attenzione ad una Sanità efficiente per tutti senza distinzioni, il rispetto dell’ambiente.

Cogliamo, infine, l’occasione per congratularci nuovamente con il neo Senatore @Sandro Ruotolo sicuri del suo impegno passato, presente e futuro per la città di Napoli.