Serino piange la scomparsa di Tanina, l’ultima castagnara di Rivottoli

Serino (Av) – La comunità di Serino piange la scomparsa di Tanina, l’ultima castagnara di Rivottoli. Ha sempre mantenuto le origini di una storia unica fatta di sentimenti, riti e umiltà. Tanina è voltata in cielo all’età di 86 anni lasciando un vuoto smisurato per l’intera comunità.

“Tanina, la donna di altri tempi – scrive Laura Rocco – Abito nero perche’ il rispetto per il marito che non c’era piu’ era sacrosanto,quei capelli bianchi portati con disinvoltura e saggezza, quel sorriso sornione e simpatico che ti incantava e uno sguardo vivace che ti squadrava da capo a piedi ,capendo tutto cio’ che di importante c’era da capire. Quelle donne concrete senza fronzoli, che ti fanno sentire fiera di essere femmina. Oggi è un giorno triste,Serino ha perso l’ULTIMA VERA CASTAGNARA, io di sicuro la mamma dei miei migliori amici, a cui volevo un bene immenso “.