Secondo appuntamento con le Dionisiache ad Avella, domani in scena Fabulae

Muovendosi nella magica cornice dell’Anfiteatro di Avella il pubblico si troverà immerso in un altro Mondo, immersivo e coinvolgente in cui, direttamente dalle pietre, le favole di Fedro ed Esopo prenderanno corpo direttamente tra la gente, avvolta e abbracciata, idealmente, essendoci precluso l’abbraccio fisico dalle vigenti normative covid, da favole senza tempo.
IL LUOGO
L’anfiteatro romano di Avella, situato nel settore sud-orientale della città antica, in un’area precedentemente già occupata da strutture abitative del periodo sannitico costituisce l’opera architettonica di epoca romana più importante della città. L’area rappresenta il primo nucleo del Parco Archeologico dell’antica Abella.
NOTE DI REGIA
Lo spettacolo racconterà, attraverso lo schema delle maschere della commedia dell’arte utilizzate come maschere zoomorfe, le favole di Fedro ed Esopo con ironia e poesia, in uno spettacolo per fanciulli d’ogni età.
– Giorno spettacolo: 10 Luglio 2021
Ingressi ore: 19.30, 20.30, 21.30,
– Costo del Biglietto: 8,00 euro
RIDOTTO 5,00 euro
NECESSARIA PRENOTAZIONE; POSTI LIMITATISSIMI